SEZIONI NOTIZIE

Basket A2 femminile : Techfind San Salvatore Selargius- vs Alma Patti 56 - 91

di Antonio Bruno
Fonte: strettoweb.com
Vedi letture
Foto

Techfind San Salvatore Selargius- Alma Patti 56-91

Parziali: 24-29, 13-20, 11-21,

Selargius: Melis ne, Simioni ne, Mura 2, Pandori 2, Pinna 3, Granzotto 11, Mazzotti 7, Loddo ne, Cutrupi, Demetrio Blecic, El Habbab 16. All.: Fioretto

Patti: Coppolino 6, Stoichkova 2, Galbiati 31, Merrina, Cupido 9, Sciammetta, Diouf, Verona 20, Kramer 9, Boccalato, Manfrè 14. All.: Buzzanca

Arbitri: De Rico Mattia e Secchieri Diego di Venezia

Inizio di carattere per Patti che realizza per prima e poi stacca Selargius con un parziale di 3-11 firmato Galbiati, Manfrè e Cupido. Le giallo nere realizzano con El Habbab e Manzotti, Granzotto rimettere la partita in parità ma Galbiati si scatena e l’Alma Patti chiude la frazione sul 24-28.

Ceccarelli e Kramer aprono il quarto nel rispetto degli equilibri, segna Pinna ma rispondono Galbiati e Cupido per il 29-36 dopo 8′. Selargius si spegne e ne approfittano capitan Kramer e Coppolino con la tripla del +10 Alma di metà quarto. La play homemade mettw un’altra tripla a fine quarto che rende “innocuo” il parziale realizzato dalle padrone di casa (4-0) per il 37-48 che manda le squadre al riposo.

Stando alle statistiche, l’Alma Patti mette la gara al sicuro nella terza frazione. El Habbab prova a tenere San Salvatore in partita, ma le ospiti raggiungono il +16 grazie ai canestri di Verona e Galbiati (46-63). Le sarde di coach Fioretto non segnano e sono costrette a recuperare un parziale di ben 21 punti nei dieci minuti finali.

Nell’ultimo quarto la Techfind è costretta al gran recupero. Apre con El Habbab e Granzotto ai liberi, ma Patti risponde con Verona, Cupido e Manfrè. A metà quarto il parziale è sempre a favore dell’Alma (4-7), Verona realizza il +27 (52-79), Manfrè e Galbiati mettono il sigillo sulla gara portando lo scarto finale sul +35. Selargius realizza nell’ultimo quarto solo 8 punti, l’Alma Patti 20. Le siciliane ottengono la prima vittoria stagionale realizzando per la prima volta oltre 90 punti in

Inspirito Fascino Vintage
Altre notizie
Giovedì 21 gennaio 2021
14:21 Prima Pagina EuroLeague - Un ritratto di Daniel Hackett di Giorgio Gandolfi
Mercoledì 20 gennaio 2021
17:41 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie Il 2021 dell’Alga Atletica Arezzo inizia con grandi risultati 15:03 Prima Pagina Batteria e studio di registrazione: ecco il nuovo corso di Proxima e Rooftop 14:18 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie La FIP mette i paletti alla ripartenza: le date limite e il numero minimo di partite
Martedì 19 gennaio 2021
22:30 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie Il Basket Golfo esonera Coach Fabbri, e squadra affidata a Coach Formica
20:41 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie La FIP apre ad una possibile ripresa dei Campionati giovanili 20:17 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie Una votazione social per il motto del 2021 della Ginnastica Petrarca 20:00 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie La Chimera Nuoto in vasca nella fase regionale della “Coppa Brema” 18:30 Prima Pagina NASCE DALLA PASSIONE : 1° RALLY TERRA VALLE DEL TEVERE 00:08 Dilettanti Da nord a sud, è partita la campagna: "L’Eccellenza deve ripartire"
Lunedì 18 gennaio 2021
22:01 Prima Pagina Il Caf Acli attiva i servizi per gli amministratori di sostegno 17:54 Serie C Girone B S.S. Arezzo: Roberto Stellone è il nuovo allenatore della Prima Squadra 15:32 Prima Pagina “Prove Live”, prosegue il cabaret digitale dei Noidellescarpediverse 14:35 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie Serie B di Basket : San Giobbe Chiusi - Blukart San Miniato 65 - 70 14:21 Serie D Montevarchi vs Pianese 2 - 1
Domenica 17 gennaio 2021
22:24 Serie D Scandicci vs Grassina 0 - 0 21:35 Serie D Cannara vs Sangiovannese 2 - 1 17:50 Serie D Sporting Club Trestina vs Sinalunghese 1 - 0 16:57 Serie C Girone B L' SS Arezzo esonera Mister Andrea Camplone 15:12 Volley / Basket / Discipline Sportive Varie LA BOTTEGA DEL TATRUFO UMBERTIDE VS ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO 64-48